Precompilata? No, grazie, scegliamo il Caaf CGIL

La campagna fiscale per la compilazione del Modello 730 si è appena conclusa e conferma anche quest’anno il rilevante ruolo svolto dai CAF.

Dall’introduzione della precompilata in poi, i Governi hanno giustificato i continui tagli alle attività dei Caf sulla considerazione errata che la mole di lavoro per quest’ultimi potesse ridursi notevolmente, ma basta considerare che nel primo anno di precompilata i Caf hanno gestito 17,4 milioni di pratiche contro l’1,4 milioni di precompilate valicate online, per rendersi conto della previsione errata. Nella stagione dichiarativa 2016 si sono contate 17,5 milioni di dichiarazioni contro le pratiche online che si stima siano cresciute in maniera esigua non superando 1,8 milioni di modelli. Tale scenario si conferma anche per l’attuale campagna fiscale 2017 con oltre 17 milioni di dichiarazioni a carico dei Caf e precompilate tra 1,8 e 2,3 milioni.

Il numero esiguo di precompilate si spiega con più motivazioni, prima fra tutte l’inaffidabilità del servizio online, spesso in errore. L’assistenza competente offerta dai Caf sparsi su tutto il territorio nazionale garantisce invece più di una verifica, la tutela dell’interesse del contribuente e il recupero di tutto il credito, dalle spese sanitarie a quelle per interessi sui mutui, oltre a un’assicurazione su eventuali danni dovuti ad incidenti nella elaborazione.

Il CAAF CGIL di Catania si conferma un riferimento importantissimo per i cittadini, che si rivolgono a noi per la dichiarazione dei redditi e molti altri servizi durante l’anno – è il commento di Claudio Petralia, responsabile Caaf Cgil Catania – Per il secondo anno consecutivo dall’introduzione della precompilata aumentano i contribuenti che si rivolgono ai nostri uffici per la compilazione del Modello 730, confermando non solo la fiducia dei cittadini nei nostri confronti ma anche che la tanto sbandierata rivoluzione copernicana del 730 precompilato si è rivelata bluff. E noi offriamo tutela oltre che un servizio affidabile, lavoriamo per rendere concreti i diritti dei contribuenti.”

About the Author

Team Servizi CGIL Sicilia